Jeans da uomo: le tendenze dell’estate 2019

I jeans sono tra i capi di abbigliamento più in voga, ogni anno. Nati nel lontano 1956, nel corso dei decenni hanno attraversato varie fasi e trasformazioni, influenzati anche delle mode del momento.
Forse non sai che i jeans da uomo si differenziano tra loro anche in base a cinque tipologie principali:

  • Jeans slim fit: un modello stretto sulla gamba (ma non eccessivamente aderente) che cade dritto sulla scarpa.
  • Skinny jeans: avvolge la gamba e la caviglia, è la tipologia di jeans più stretta, ed è adatta a chi ha un fisico slanciato ed asciutto.
  • Jeans straight: è il modello più versatile, adatto per essere indossato sia assieme a una polo che in abbinamento con giacca e camicia. Ha un taglio dritto e regolare, e non è troppo largo e nemmeno troppo stretto.
  • Jeans boot-cut: il modello a zampa di elefante, caduto ormai in disuso negli ultimi anni, ma ancora ottimo da indossare per chi ha una fisicità robusta.
  • Jeans baggy: ha un taglio morbido, vita e gamba larga, un cavallo più basso rispetto agli altri modelli di jeans, ed una vestibilità più rilassata. Consigliato soprattutto a chi ha una fisicità notevole.

I jeans possono inoltre essere classificati in base al peso. Ad esempio, un jeans minore di 10 oz è perfetto per l’estate, come anche un jeans di 7-5 oz che si caratterizza per essere super leggero. Il peso medio è invece tra gli 11 e 12 oz, e i modelli con tale peso possono essere indossati sia durante le stagioni fredde che calde.
Ma quali sono le tendenze della moda 2019 per quanto riguarda i jeans estivi? Potrai scoprirlo leggendo le prossime righe.

Tendenze jeans estivi 2019

Tenuto conto che ogni casa di moda ha una propria interpretazione dei jeans, di seguito un elenco di alcune tendenze comuni relative alla moda 2019 per i jeans primavera-estate da uomo:

  • Sono abbastanza larghi, oppure hanno la gamba dritta;
  • La vita è abbastanza alta;
  • In essi notiamo diverse influenze anni ’80 e ’90;
  • In generale, sulle passerelle di moda prevalgono i modelli rilassati invece dei jeans stretti;
  • Presentano delle tonalità di colore piuttosto chiare;
  • Oltre ai classici jeans blu, sono ancora di moda i modelli bianchi e neri;
  • I jeans con buchi e strappi vanno ancora di moda, inclusi quelli dal look vintage;
  • Il jeans su jeans (pantalone di jeans con giacca o camicia di jeans) va ancora bene.

Per quali modelli optare quindi? Come appena osservato, ci sono varie possibilità di scelta anche per ciò che attiene alle tendenze estive 2019. Tuttavia, nello scegliere il jeans adatto ci sono tre regole che non dovresti mai trascurare:

  • Identifica la vestibilità a te più adatta;
  • Verifica il peso (come visto in precedenza, se il peso è minore di 10 oz si tratta di un jeans estivo);
  • Seguire la moda va benissimo, ma non lasciarti trasportare troppo dalle tendenze del momento se il jeans non ti calza bene. Per andare sul sicuro, potresti puntare su un modello "evergreen" che non passa mai di moda: per esempio, i jeans straight (i modelli classici, più versatili).

E, a proposito di jeans "evergreen" (sempre verdi), vediamo di seguito alcune caratteristiche legate ai jeans strappati.

I jeans strappati non passano mai di moda

Anche per quanto riguarda le tendenze primavera-estate 2019 i jeans strappati non sono stati superati da altre mode. Offrono un tocco di grande personalità al proprio look, e sono adatti da indossare seguendo diversi orientamenti di outfit. Se anche tu apprezzi il tocco fashion e di aria vissuta al tempo stesso, prova a dare un’occhiata ai jeans strappati da uomo su Carillo Moda, e scegli quelli che più si addicono ai tuoi gusti e alle tue esigenze.