Sega circolare per legno, consigli su come usarla in tutta sicurezza

Le seghe circolari per legno o squadratrici per legno sono macchinari indispensabili che consento il taglio di qualunque genere di legname con una precisione sopraffina.

Queste macchine sono apprezzate da grandi aziende, piccole botteghe artigianali e persone che amano il mondo del fai da te.

Considerate molto pericolose proprio per la loro lama affilata, per questo occorre procedere con cautela ed essere sempre concentrati al 100% per la propria sicurezza e rispettando alcune regole fondamentali per evitare ferite.

La sega circolare per legno, protezione per evitare di farsi male

Spesso e volentieri si sente dire che per l’utilizzo di macchine per la lavorazione del legno è importante usare un abbigliamento, protezioni e regole consone alla tipologia del lavoro che si andrà a svolgere:

Evitare di indossare guanti

per quanto quest’affermazione sia destabilizzante è vera, si è sempre sentito dire che per usare questa tipologia di macchinari è importante proteggere le mani con guanti anti-taglio e questo non è del tutto sbagliato, ma ci sono delle contrapposizioni.

I guanti anche se sono della taglia perfetta e aderenti non saranno mai come una seconda pelle e questo  è un problema, soprattutto nella parte dei polsi in cui la stoffa non aderisce alla pelle  e proprio questo fattore potrebbe rivelarsi una complicazione quando si utilizzerà la macchina,  i guanti si potrebbero incastrarsi durante l’utilizzo recando più danni che altro.

Ma per chi non vuole rinunciare alla sicurezza delle mani, in commercio esistono guanti di protezione con intreccio in acciaio che aderiscono in modo perfetto sia alle dita che al polso.

Scegliere un abbigliamento adeguato

L’abbigliamento spesso è un elemento sottovalutato che non viene preso in considerazione, non esiste cosa più sbagliata infatti non basta avere solo dei guanti protettivi, ma proteggere tutto il corpo, vediamo ciò che occorre.

  • Scarpe antinfortunistiche: per evitare che i piedi vengano feriti durante la caduta di qualsiasi materiale dalla postazione
  • Pantaloni lunghi
  • Occhiali protettivi: questi sono fondamentali per evitare che qualche scheggia o qualsiasi materiale colpisca gli occhi
  • Protezione auricolare: la sega circolare produce rumore e a lungo andare potrebbe recare problemi di udito
  • Protezione della respirazione
  • Abbigliamento aderente: questo per lo stesso motivo dei guanti che stavano larghi al polso, avere un abbigliamento troppo largo e svolazzante potrebbe incastrarsi durante l’uso
  • Legare i capelli lunghi

La sega circolare per legno, consigli utili per il suo utilizzo

prima di iniziare ad utilizzare la sega circolare per il legno è bene accertarsi che il banco da lavoro  sia ben stabile ed eventualmente stabilizzarlo così da essere sicuri che nulla si sposterà se non viene deciso da noi, in alternativa prima di tagliare il legno assicurarsi che sia in equilibrio e che il pezzo in eccesso uno volta tagliato cada senza problemi.

  1. Regola la profondità del taglio in modo che la lama superi lo spessore della tavola da tagliare di qualche millimetro, per evidenti motivi di sicurezza la lama dovrà sporgere al di sotto della postazione di lavoro .
  2. Prima di tagliare, pratica tutte le prove del caso rigorosamente con la spina staccata (profondità di taglio,velocità di rotazione)
  3. Ora puoi tagliare, ma attenzione alla spinta che dai, l’ideale sarebbe una spinta uniforme accompagnando la lama della macchina in modo deciso ma non eccessivo.
  4. Controllare il rumore del motore, come spesso succede quando un rumore non è armonioso ha qualcosa che non va, anche in questo caso se durante l’utilizzo si sentono rumori forzati o strani meglio fermarsi! Lo stesso vale anche per l’odore!
  5. Un consiglio banale ma spesso utile è quello di evitare di avere cavi che potrebbero intralciare la lama, più che intralciare verrebbero tranciati, quindi meglio evitare .
  6. Importantissimo è avere un tavolo di lavoro pulito, organizzato e ben illuminato, questo è alla base di qualsiasi lavoro ed evitare di usarla quando ci si trova vicino a materiali e liquidi facilmente infiammabili.

Per quanto banale possa essere anche questo consiglio , spesso avere un piano di lavoro poco pulito e organizzato  è causa di errori e incidenti.

La polvere si incendia facilmente oltre ad essere causa di brutte scivolate .